cressi-newCressi Sub è tra le più importanti aziende produttrici di attrezzatura subacquea per immersioni con bombole, per apnea e pesca subacquea. E' tra le aziende storiche italiane, infatti nasce nel 1946 da Egidio e Nanni Cressi, ma dal 1938 iniziò la produzione di alcuni prodotti come la mitica maschera Cressi Sirena, prodotta manualmente nel 1943.

 

 

cressi-sub-logo

La storia di Cressi

Tra le tappe storiche dell'azienda Cressi si ricorda la produzione del primo autorespiratore a circuito chiuso che risale al 1947, chiamato ARO AR47 equipaggiato di uno speciale raccoglitore di condensa. L'anno successivo Cressi inizia a produrre una vasta gamma di prodotti per la subacquea da caccia e snorkeling e nel 1952 in collaborazione con Luigi Ferrero inizia la produzione della mitica maschera subacquea Pinocchio e le pinne Rondine, prodotti che hanno reso famoso l'azienda genovese. Alcuni reparti delle forze armate italiane tra cui i sommozzatori dei vigili del fuoco scelgono di utilizzare l'ARO AR57B e nel 1980 viene aperta una filiale a Nizza. Dieci anno dopo Cressi apre filiali negli Stati Uniti ed in Spagna. Dal 1950 in poi l'azienda Cressi diventa internazionale e apre filiali e distribuzioni in ogni nazione del mondo fino a diventare ad oggi una delle aziende più importanti del panorama subacqueo internazionale.

Tra i vari prodotti per cui Cressi è famosa sono sicuramente la linea gomma e neoprene, in particole le maschere Cressi si contraddistinguano per l'innovazione dei materiali e per cura del dettaglio, così come per le pinne Cressi, molto robuste e sempre innovative. Le mute subacquee Cressi Sub vengono spesse scelte da subacquei e da istruttori per l'ottima vestibilità, Cressi da sempre utilizza i migliori neopreni sul mercato e tutti i campioni vengono tagliati nella sede di Genova. Cressi produce una linea completa di mute in neoprene a partire dallo spessore di 1mm con la muta one, l'innovativa 3mm spring con un particolare neoprene ultramorbido, passando poi le mute da 5mm castoro e comfort, per concludere con le mute semistagne Atlantis da 7mm.

Corpetti Equilibratori

cressi-flexAltro cavallo di battaglia dell'azienda Cressi Sub sono sicuramente i corpetti equilibratori chiamati comunemente jacket. Cressi si è da sempre caratterizzata con una ottima spinta di galleggiamento, comfort e vestibilità. Cressi è stata la prima azienda a produrre jacket leggeri da viaggio come il modello Cressi Flex, tra i più leggeri e compatti gav da viaggio. In seguito molte aziende hanno copiato il gav Cressi Flex, ma rimane tra i jacket maggiormente scelti per il subacqueo che si immerge in mari tropicali. Cressi visto il successo del modello Flex ha affiancato numerosi altri modelli di jacket leggeri da viaggio, tra cui il TraveLight, fratello maggiore del Cressi Flex, ma con sacche portapesi. Infine realizza i modelli Cressi Air Travel e Air Travel Lady, con sacco a gonfiaggio posteriore. Anche la borsa Cressi Moby Light, che pesa solo 2,9Kg è particolarmente apprezzata dai subacquei che devono spostarsi in aereo. Si tratta di una borsa con ruote con unica cerniera, leggera e robusta, con maniglia trolley a scomparsa.

Negli ultimi anni Cressi si è contraddistinta anche negli erogatori subacquei, da quando ha presentato gli erogatori Ellipse abbinati ai primi stadi Cressi MC5 e MC9, quest'ultimo disponibile anche nella versione per acque fredde. Questi erogatori si presentato molto compatti, leggeri ma con delle ottime prestazioni anche per immersioni profonde e con miscele. Il modello Ellipse presenta la regolazione di flusso ed effetto venturi regolabile, ma è molto semplice ed "economico" nelle riparazioni.

Computer Subacquei

La gamma dei prodotti subacquei Cressi Sub è particolarmente completa infatti negli ultimi anni ha introdotto anche alcuni computer sub particolarmente interessanti. cressi-moby-lightIl computer Archimede è stato affiancato dal nuovo computer sub Cressi Leonardo, semplice e completo con un ottimo rapporto qualità prezzo. Il computer sub Cressi Leonardo è disponibile in ben 4 colori abbinati agli altri prodotti Cressi. E' un computer progettato e realizzato completamente in Italia con algoritmo RGBM e con modalità subacquea aria o nitrox, l'ampio display a matrice attiva permette una visione ottimale in ogni condizione.

Cressi è famosa anche per la linea apnea, infatti produce una serie di fucili subacquei scelti dai migliori atleti e campioni mondiali di pesca in apnea. Alcuni fucili Cressi maggiormente venduti il fucile Geronimo, l'Apache, ed Comanche. Gli arbalete Cressi si contraddistinguano per semplicità, innovazione, leggerezza ed un ottimo rapporto qualità prezzo. Il fucile Cressi Comanche è stato campione del mondo nel 2004, affidabile e preciso. L'affusto è realizzato in tubo di alluminio anticorodal a sezione circolare, una soluzione che offre un buon compromesso tra indeformabilità e contenuto costo produttivo. Il puntale è molto compatto, sottile e idrodinamico. Il punto di aggancio degli elastici è abbassato e l'asta è perfettamente allineata con gli elastici. La visibilità offerta dalla testata è eccellente e il puntamento risulta preciso e veloce.

Cressi Sub Apnea

cressi-apneaAnche le pinne Cressi Sub per apnea sono molto famose e la serie Gara è tra le più vendute al mondo. Le gara professional, Gara 2000 e Gara 3000 vengono oggi affiancate alle Gara Modular, la prima pinna Cressi con scarpetta intercambiabile molto leggera e reattiva con prestazioni adatte anche agli apneisti più esigenti. Grazie al suo specifico ed esclusivo disegno la resa propulsiva, durante la passata di gamba, viene incrementata da un ottimo ritorno di pala. La pala della Gara Modular é dotata d' incredibile resistenza a qualunque tipo di urto, impatto o sollecitazione, rendendone pressoché impossibile la rottura accidentale.

La linea si completa con un ampio reparto snorkeling con maschere e pinne da viaggio e la linea nuoto con occhialini, ciabatte e costumi.

Puoi trovare alcuni dei prodotti Cressi Sub sul nostro sito ai seguenti link :

Verifica anche la nostra pagine con le tabelle misure prima di acquistare un Jacket o una muta Cressi Sub

Oggi Cressi è una delle poche aziende leader a produrre la maggior parte delle proprie attrezzature sub direttamente in Italia. A differenza di molte altre aziende leader, Cressi, stampa tutta la gomma direttamente nello stabilimento di Genova. Quindi le maschere, le pinne e gli snorkel sono al 100% prodotti in Italia con moderni sistemi di stampaggio. Tutti i prototipi delle mute in neoprene vengono tagliati a Genova per poi passare la maggior parte della produzione in oriente, ma nel caso di necessità durante la stagione estiva, la produzione viene incrementata tagliando e confezionando molte mute in neoprene direttamente nello stabilimento di Genova.

Tra le novità di rilievo che Cressi ha introdotto in questi anni ricordiamo :

  • 1988 : Jacket Cressi Equidive : Il giubbetto equilibratore prende forma ed inizia ad assomigliare ai moderni jacket . Cressi presenta il nuovo Equidive, che si caratterizza per robustezza e per le ottime rifiniture. Sarà un jacket aggiornato ogni anno.
  • 1988 : Cressi Rondine Gara : Realizzata con una pala in nylon viene sostituita con pala in polipropilene, si tratta di un materiale con  una risposta elastica superiore rispetto al nylon. Le ottime prestazioni vengono notevolmente migliorate.
  • 1995 - Cressi Gara 2000 : La nuova pinna da apnea Gara 2000 prende il posto della precedente la pinna Cressi Rondine Gara. Vengono costruite con un nuovo sistema con brevetto di stampa con tre diversi materiali. Questo rende la pinna molto leggera con ottie prestazionie.
  • 1996 - Erogatore Cressi XS : Si caratterizza per le elevate prestazioni. La serie dei primi stadi a pistone tradizionale e bilanciato viene completata da un nuovo primo stadio a membrana.
  • 2004 - Erogatore Cressi Ellipse Titanium : Il nuovo erogatore Cressi, un concentrato di tecnologia, protetto da ben quattro brevetti mondiali. Molto compatto e leggero, ma con prestazioni che lo pongono nell’ elite degli erogatori subacquei. 
  • 2005 - Cressi Swim : Cressi si affaccia nel settore del nuoto con una vasta linea di accessori per piscina,  diversificando la gamma di prodotti per tutte le esigenze del nuotatore, dal principiante al professionista.
  • 2009 : Cressi Big Eyes Evolution – L'innovativa maschera subacquea Cressi Big Eyes viene affiancata con la nuova Cressi Bi Eyes Evolution.
  • 2010 : Muta 3mm Spring, una muta realizzata in collaborazione con il campione di apnea Umberto Pelizzari, utilizza un neoprene particolarmente morbido che rende la muta molto facile da indossare.
  • 2011 : Nuovo erogatore Cressi XS Compact particolarmente compatto e leggero, dotato di un'innovativo sistema di apertura che rende semplicissime le manutenzioni
  • 2012 : Cressi Sub presenta il nuovo jacket Acquaride BC, il quale vince il premio come miglior jacket nel test di ScubaLab 2012 una delle maggiori riviste statunitensi di subacquea. Cressi Aquaride si aggiudica entrambi i premi, come miglior rapporto qualità prezzo e come jacket sub maggiormente scelto dai subacquei. E' un jacket disponibile in 5 taglie con un innovativo e funzionale sistema di zavorra incorporato.
  • 2013 : Ad oggi l'azienda Cressi è di proprietà della famiglia Cressi.

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI CRESSI SUL NOSTO NEGOZIO ONLINE