Spedizioni GRATIS per gli ordini oltre 89€

Ricerca Altogarda

Nautica Mare Dive Team
nmdt_new_BN_W_72-2
in collaborazione con l’Associazione Sportiva Obiettivo Sub e la Scuola Subacquea Blue Planet
con la consulenza dello storico
Luca Valente

con il patrocinio della
Provincia di Verona
provinciaverona

Progetto Esplorazione Alto Lago di Garda

Nella zona dell’alto Lago di Garda, numerose leggende, spesso confermate dai libri di storia, raccontano la presenza di alcuni mezzi militari, affondati a cavallo della seconda guerra mondiale.
Si tratta di carri armati, mezzi anfibi, camion e pezzi di artiglieria. I cittadini più anziani, raccontano che durante la ritirata tedesca, molti mezzi vennero lasciati sul posto o addirittura fatti affondare per evitare di intralciare la ritirata e per evitare che andassero a finire in mano degli alleati. Da nostre ricerche alcuni mezzi sono affondati durante le operazioni di attraversamento delle gallerie. Infatti venivano caricati su chiatte le quali trasportavano il mezzo dall’altra sponda o dopo la galleria. Sembra che alcuni di questi mezzi anfibi siano affondati durante queste operazioni di attraversamento.

Ad oggi, nessuno ha ancora dimostrato la presenza di questi importanti reperti, probabilmente perchè il Lago di Garda in quella zona supera frequentemente i 100 metri di profondità, ma sopratutto perchè nessuno ha iniziato un progetto di ricerca serio e continuativo.

Il nostro obiettivo è quello di esplorare questi presunti siti d’immersione, dove sembra siano affondati alcuni mezzi militari. Un notevole aiuto ci è stato dato dallo storico e giornalista Luca Valente, autore di numerosi articoli e libri di storia. Il prof.Valente ha indicato i punti presunti dove alcuni mezzi probabilmente sono affondati, ed ha inviato numerose foto d’epoca, le quali ci sono state di enorme aiuto per effettuare le nostre ricerche.

Chiunque fosse interessato a partecipare al progetto o avesse qualche informazione che possa esserci d’aiuto non esiti a contattarci : [email protected]

p054_0_00_3 p054_0_00_2 p054_1_07 p054_1_05

Progessione progetto :

1 Giugno 2008 – PEAG 1 – Immersione a 105 metri  – Progressione 60 mt
12 Ottobre 2008 – PEAG 2 – Immersione a 110 metri – Progressione 70 mt
8 Agosto 2009 – PEAG 3 – Immersione a 98 metri – Progressione 50 mt
10 Luglio 2011 – PEAG 4 – Immersione a 113 metri – Progressione 400 mt

Spedizione in 24H

Per tutti gli ordini

Sostituzione Gratuita

Sostituzione gratuita della merce

Garanzia Italia

2 anni di garanzia

100% Pagamenti sicuri

PayPal / MasterCard / Visa

0