corsi-subQuanti di noi le prime volte che abbiamo visto meravigliose immagini di un fondale marino con incredibili coralli, coloratissimi pesci e acque limpide e cristalline si sono detti : Vorrei fare un corso sub ! Certamente molti di voi hanno esaudito il proprio desiderio iscrivendosi e partecipando ad uno di questi corsi ed ora felicemente vedono di persona le meraviglie del mondo sommerso. Ma ci sono sicuramente molti di voi che si chiedono quali siano i fattori da tener conto nella scelta di una Scuola Sub o di un Istruttore Subacqueo per iniziare un corso sub di primo livello o Open Water Diver ed esserne soddisfatti ma soprattutto uscirne ben addestrati !!! In questo mio articolo voglio semplicemente dare alcuni consigli che possono certamente essere di aiuto nella vostra scelta .

 

Per prima cosa sappiate che un corso sub deve essere divertimento e mai deve essere vissuto come un peso .... Certo questo non significa che non sia impegnativo... anzi.... Richiede abnegazione e volontà di imparare da parte vostra, visto che stiamo parlando di un corso che vi insegnerà a fare vostre tutte le tecniche teoriche e pratiche per diventare capaci subacquei !!

Una volta capito... ad esempio con le varie prove gratuite che tutti gli Istruttori Sub e Centri di addestramento subacqueo organizzano in piscina o al mare.... che questo sport è stupendo e che vi siete divertiti un sacco a fare la prova sub o battesimo dell'acqua ... bè... a quel punto la vostra scelta dovrà cadere su un Club o Scuola Sub che abbiano una buona organizzazione e un programma definito per il corso.
Quali sono le cose da guardare in un club subacqueo o nell'istruttore che vi farà il corso ? Sicuramente che siano qualificati e che le loro credenziali come istruttori sub siano a voi fatte vedere ( le loro certificazioni e il loro stato attivo nella didattica alla quale sono affiliati ) ... che il programma del corso sia ben definito ma che preveda anche una certa elasticità in caso ci fosse bisogno di qualche aggiustamento nel programma .... che la attrezzature sub siano di una qualità sufficiente a garantirvi delle immersioni in totale sicurezza ( erogatori – bombole – gav revisionati e in ottimo stato )... che le lezioni di teoria e pratiche che il corso prevede da Standard minimi di addestramento vengano rispettati in pieno ( anche se poi sta alla scelta auspicabile del centro sub o dell'Istruttore stesso valutare se aggiungere delle lezioni pratiche in più per migliorare ulteriormente le vostre capacità ).

Un buon corso di primo livello Open Water Diver permette in totale comfort di apprezzare un mondo che racchiude in se un fascino e una bellezza che difficilmente sono riscontrabili nella dimensione senz'acqua alla quale siamo naturalmente abituati a vivere ecco perché un buon centro sub o un bravo Istruttore non si devono limitare all'insegnamento... ma all'organizzazione nell'ambito del Club di vari eventi o attività che permettano agli allievi di esercitare questo sport !!! Ecco perché è bene che nella scelta del Club o Istruttore, considerate , attraverso il loro sito web o mailing list l'organizzazione settimanalmente o periodica di eventi come viaggi o week end al mare o ai laghi per permettervi di partecipare. Quindi oltre a divertirvi avrete la possibilità di migliorare la vostra abilità di subacquei!!!
Un buon centro immersioni si organizza attraverso delle news letter o mailing list o sms per tenervi aggiornati sulle attività del gruppo in modo da permettervi di .. come diciamo noi Istruttori ... " fare acqua " .... Siate attenti che il Centro Sub o l'Istruttore da voi prescelto possa soddisfare in questo senso le vostre necessità di allievi !!!
C'è poi il capitolo del materiale o attrezzature subacquee ... che fare ?

Un consiglio che dopo un paio di decenni di esperienza come Istruttore mi sento di darvi è quello di essere graduali nell'acquisto del vostro materiale personale !!
Sicuramente per la durata del corso Open vi verrà garantita del vostro Istruttore l'uso della bombola , del Gav ( giubetto equilibratore ad aria ) e degli erogatori ... ma se possibile acquistate da subito la vostra muta .. le vostre pinne , maschera , calzari e guanti in neoprene , cintura per la zavorra e snorkel ... perché ? .. Ci sono alcuni motivi a mio parere importanti : Primo, che materiale nuovo e della vostra esatta taglia e misura vi permettono un maggior confort sia nella vestizione pre-immersione che durante l'immersione stessa ,garantendovi una perdita di calore corporeo minima rispetto all'uso di una muta che si sa col tempo e l'uso perde spessore e tenuta termica.... Secondo, perché avendo del materiale di vostra proprietà sarete ulteriormente spinti alla pratica più costante delle attività sportive subacquee oltre che a ridurre col tempo la spesa del noleggio materiale che non avrete più!!

Poi pian piano e facendo i conti con le vostre tasche inizierete, in un Negozio di attrezzature sub di fiducia, ad acquistare il resto dei materiali sub a partire in primis dal computer subacqueo che a mio avviso è uno strumento fondamentale per rendere le vostre immersioni ancor più belle , confortevoli e sicure in quanto con un semplice strumento che ha dei costi anche contenuti ( si parte dai 170/180 euro in su ) vi da in immersione tutti i dati che vi servono come la profondità , tempo di curva di sicurezza, temperatura acqua , durata immersione e tanti altri dati importanti!
Questo articolo vuole essere un piccolo decalogo di cosa guardare prima di scegliere la Scuola Sub o l' Istruttore giusti per voi.... Non cadete nel tranello del prezzo più basso per farvi scegliere ma cercate la professionalità ( anche se talvolta si riscontra anche in corsi con prezzi contenuti ) .. cercate di trovare un gruppo che vi faccia ....." FARE ACQUA "... e vi faccia sentire da subito parte integrante del gruppo stesso !
La subacquea non è solo uno sport , ma è anche aggregazione e questo diventa importante quanto essere ben addestrati !!!

Mi rimane solo una casa da dirvi : Buone bolle a tutti !