Hai appena acquistato un computer subacqueo e vuoi essere sicuro di utilizzarlo al meglio ? Segui i nostri semplici ma indispensabili consigli e potrai fare molte immersioni in assoluta sicurezza. Il computer sub è uno degli strumenti più utilizzati dai subacquei. Oggi viene spesso acquistato ancora prima degli erogatori o dei jacket. E' importante quindi saper utilizzare il proprio computer sub e sopratutto evitare alcuni errori molto comuni, ma che potrebbero danneggiare lo strumento o in alcuni casi mettere a repentaglio la sicurezza del subacqueo.

 

 

 

1 - Leggi attentamente il manuale

E' un consiglio molto banale, ma pochissimo subacquei leggono il manuale d'uso e manutenzione del proprio computer sub. Ricevo spesso lamentele da parte dei clienti perchè il computer non funziona. Un esempio frequente è che non sentono gli  gli allarmi sonori. Verifico le impostazione del computer sub e spesso sono state disattivati gli allarmi sonori. A volte il subacqueo si lamenta che non funziona la luce, ma spesso prova a retroilluminare lo strumento in superficie. Molti computer subacquei attivano l'illuminazione solo in immersione per preservare la durata della batterie. L'elenco potrebbe essere lunghissimo, ma spesso sono i problemi si risolvono spiegando al cliente il funzionamento o impostando il computer sub in maniera corretta.

Leggi sempre il manuale di istruzioni del tuo computer sub.

computer-manuale-sub

 

2 - Verifica le impostazioni della modalità Nitrox

Un errore, non molto frequente, che può diventare potenzialmente pericoloso per il subacqueo, è un'errata impostazione della percentuale di ossigeno del computer. Se ad esempio il subacqueo si immerge respirando aria ed il computer sub è stato impostato erroneamente con miscele Nitrox, lo strumento permetterà al subacqueo di rimanere in acqua in curva di sicurezza un tempo maggiore rispetto al settaggio ad Aria. Il subacqueo si fiderà dei dati visualizzati sullo strumento e potrebbe seriamente incorrere in una patologia da decompressione. Alcuni computer sub al termine di una immersione in nitrox tornano a settarsi automaticamente in aria (21% O2).

Verifica sempre il corretto settaggio della percentuale di ossigeno prima di iniziare la tua immersione .

frog

 

3 - Controlla lo stato di carica della batteria

computer subacquei attualmente in commercio hanno quasi tutti la possibilità di visualizzare il livello di carica della batteria. Assicurati che sia adeguatamente carica sopratutto se sei in partenza per una vacanza subacquea. Le batterie risentono delle variazioni di temperatura e spesso possono segnalare un buono stato di carica in superficie ma una volta in immersioni, sopratutto in acqua fredda, si possono spegnere. Rivolgiti ad un rivenditore autorizzato per sostituire la batteria, il quale verificherà le guarnizioni ed effettuarà un test di tenuta in camera iperbarica per verificare il corretto funzionamento.

I computer sub di ultima generazione hanno le batterie ricaricabili, questo ti permette di non avere problemi per il cambio batteria, ma assicurati di caricarla prima di ogni immersione e di portare con te il caricatore se sei in partenza per una viaggio sub.

Verifica sempre lo stato di carica della batteria del tuo computer subacqueo!

battery-kit-computer

 

4 - Risciacqua e pulisci correttamente

Al termine dell'immersione assicurati di lavare con acqua dolce, premendo i tasti ripetutamente in modo tale che l'acqua possa penetrare all'interno e pulisca adeguatamente le molle e le guarnizioni. Se il tuo computer sub ha i contatti del collegamento USB o il sensore di pressione a vista assicurati di lavarli abbondantemente. Asciuga il tuo computer subacqueo possibilmente con una pistola ad aria, che puoi collegare al tuo erogatore subacqueo. Se non utilizzi lo strumento per lunghi periodi assicurati che le batterie non rilascino acido, che potrebbe danneggiare irreparabilmente i contatti. Chiedi informazioni al tuo rivenditore di fiducia o contattaci ti sapremo dire con sicurezza cosa fare.

Risciacqua sempre il computer al termine dell'immersione !

acqua

 

5 - Verifica il cinturino

Con l'utilizzo estensivo alcuni componenti del tuo computer subacqueo si possono indebolire e rompere. Tra le cose da controllare con attenzione sicuramente il cinturino è una di queste. Una famosa azienda produttrice di computer subacquei ha messo in circolazione qualche anno fa un orologio subacqueo con un cinturino estremamente delicato che dopo poche decine di immersioni si rompeva, con il rischio di perdere il computer sub in immersione.
Oltre al cinturino controlla anche la fibbia di chisura, alcuni computer sub hanno la fibbia in plastica e sono più delicate delle fibbie in metallo. Molti subacquei preferiscono assicurare il proprio strumento con un cordino elastico per assicurarsi di non perderlo. Puoi trovare alcuni componenti di ricambio sulla nostra pagina degli accessori

Controlla ogni 12 mesi i componenti del tuo computer !

 

6 - Utilizza un contenitore imbottito

Purtroppo pochi subacquei utilizzano un borsello imbottito per il proprio strumento subacqueo. Molti clienti acquistano costosi computer subacquei e poi non pensano di acquistare un semplice borsello del valore di pochi euro. Quando il computer sub non viene utilizzato è consigliabile riporlo in appositi contenitori rigidi o morbidi, comunque imbottiti e di dimensioni adeguate. Alcuni contenitori sono troppo grandi e permettono al computer di muoversi al suo interno. Altri contenitori sono troppo piccoli e possono attivare accidentalmente il computer sub. Puoi trovare una selezione di custodie imbottite sul nostro sito.

Utilizza una custodia imbottita !

 

7 - Proteggi il display

Non tutti i computer subacquei sono provvisti di protezione dello schermo. Solitamente i computer con schermo rotondo vengono venduti con una lente in plexiglass preinstallata sullo strumento, ma se così non fosse ti consigliamo di acquistare questa protezione. Sono disponibili in policarbonato o in gomma morbida. Entrambi sono molto utili ed eviteranno di rovinare lo schermo del computer.

Applica una protezione per lo schermo del tuo computer sub !

 

8 - Utilizza la testa è il miglior strumento di emergenza

Considera che il tuo computer subacqueo si potrebbe rompere in immersione. E'  vero, è un evento molto raro, ma per una svariata serie di motivi può succedere. La batteria potrebbe essere scarica, l'elettronica potrebbe impazzire, il sensore di profondità si potrebbe guastare o semplicemente lo potresti aver dimenticato in barca.

Cosa fare allora ? Sicuramente avere un computer sub di Backup è la soluzione migliore. Ma potrebbe anche bastare un profondimetro digitale o un classico ed affidabile profondimetro a lancette accompagnato da un orologio subacqueo.

Ma la cosa che ti consigliamo è di utilizzare la testa, dovresti conoscere il funzionamento del computer sub e sapere usare le tabelle d'immersione.

Con questi semplici accorgimenti potrai terminare la tua immersione in assoluta sicurezza.

Utilizza un computer subacqueo di backup !

 

Se hai bisogno di qualche consiglio ed aiuto sull'utilizzo del tuo computer subacqueo non esitare a contattarci !